Sicilia

Universo Alcantara

Arrivo a Castiglione di Sicilia e visita guidata del centro storico, alla scoperta del borgo medievale definito uno dei borghi più belli d’Italia. Si proseguirà per Mojo Alcantara per un trekking guidato sul vulcanetto del Monte Mojo, cono vulcanico appartenente al complesso dell’Etna, formatosi però molto distante dal vulcano principale. Il sentiero che percorreremo per raggiungere la sua cima inizia con un breve tratto in salita lastricato in pietra lavica ed è caratterizzato dalla presenza di uliveti, querce, castagni, ginestre e altre specie spontanee della flora locale.

Stromboli e Panarea Tour

1° giorno: Milazzo -Stromboli - Partenza da Milazzo per Stromboli in aliscafo, dopo due ore circa di traversata si arriverà a Stromboli. Sistemazione in hotel. Pomeriggio partenza per il trekking sulla sciara di fuoco dello Stromboli. Rientro e cena eoliana. Pernottamento in hotel. 2°giorno: Panarea e Stromboli in barca - Dopo la prima colazione si partirà per un’escursione di un'intera giornata in barca che permetterà di circumnavigare Stromboli e Panarea ed ammirare così le due isole dal mare. Durante il percorso si avrà modo di ammirare l’isola di Basiluzzo, il piccolo arcipelago di Panarea...

Crociera guidata in barca a vela sulle Isole Eolie

Una vacanza per vivere il mare in una dimensione nuova, accompagnati dalla nostra guida che permetterà di realizzare delle attività escursionistiche "terrestri" e di valorizzare i paesaggi che si presenteranno nel corso delle traversate. La barca a vela è una BAVARIA 50 cruiser (15m), composta da 3 cabine matrimoniali e 1 con letti a castello, 3 WC, 1 cucina. Itinerario di massima: Vulcano - Stromboli con trekking guidato - Panarea - Filicudi con trekking guidato - Alicudi - Salina con trekking guidato - Lipari - Vulcano.

Alla scoperta dell'Altopiano Ibleo, il territorio delle "cave" e dei carrubbi - Day2

La città di Ragusa, sorge su un altopiano che domina il sottostante corso dell’Irminio, fiume che nasce dal centro dell’altopiano Ibleo a cavallo delle provincie di Siracusa e Ragusa,e che con i suoi oltre 50 km di corso è il fiume più lungo della provincia. In basso la stazione ferroviaria di Ibla, di recente trasformata in ristorante, mantiene i binari e consente al treno proveniente da Siracusa...

Alla scoperta dell'Altopiano Ibleo, il territorio delle "cave" e dei carrubbi

La 25a edizione del famoso raduno di Natale in mountain bike, evento nazionale ciclo escursionistico, creato dalla storica associazione di mountain bike Etnafreebike di Catania e portato avanti negli ultimi anni con la preziosa collaborazione dell’altra storica associazione del settore, il Mountainbikeclub di Siracusa, ha offerto lo spunto per trascorrere un bellissimo weekend sulle propaggini del tavolato ibleo...

La ferrovia del Kaos tra templi e paesaggi Pirandelliani

Il caffè è pronto… La sveglia è meno dura questa domenica di inizio novembre. Apro la finestra e come sempre il primo sguardo è per mamma Etna. Chi conosce la “montagna” sa che guardando i crateri sommitali “u pizzu da muntagna” si può capire l’andamento climatico della giornata. Fuori è leggermente velato ma la sommità è sgombra da nubi...sarà una bella giornata! In fretta e furia ci prepariamo...

La ferrovia di montagna della provincia di Enna

Il centro della Sicilia ritrova il proprio “ombelico” in quella che gli antichi arabi definivano la montagna dei tre confini, quel monte Altesina che con la propria incombente mole, troneggiava sul corso dei fiumi Dittaino e Salso, marcando in modo incontrovertibile la suddivisione della “trinacria” in tre grandi presidi territoriali, denominati Val Demone, Val di Noto e Val di Mazara.

10 cose da vivere al Parco Fluviale dell'Alcantara

Il territorio del Parco fluviale dell'Alcantara ricade nel bacino del fiume Alcantara che sorge dal settore orientale dei Monti Nebrodi. Il territorio appare al viaggiatore su tre ambiti geografici: la catena dei monti Nebrodi, quella dei Monti Peloritani e lungo il vulcano dell'Etna. Numerosi i corsi d'acqua a regime torrentizio che si incuneano in valli strette e ripide separate da dorsali collinari e montuose come Petrolo, San Cataldo, San Paolo, Fortino, Roccella, Favoscuro. Risalendo l'Alcantara, dalla foce...

Piante curative: tempi e metodi di raccolta ed essiccazione

Nell’utilizzo delle piante è di primaria importanza conoscerle per evitare di scambiare, come si suol dire, lucciole per lanterne, poiché spesso per chi non conosce le piante è facile scambiare una pianta con un’altra simile, ma di diverse proprietà e caratteristiche. Nell’orto non è difficile, per chi non ha dimestichezza con le piante, scambiare la cicuta minore con il prezzemolo. Le piante sono come i funghi, bisogna raccogliere solo quelle...

Essenza di arancio dolce

Gli oli essenziali o essenze sono miscugli aromatici contenuti nelle piante ed estratti per distillazione in corrente di vapore o per spremitura di alcune parti della pianta o del frutto. L'enfleurage è la tecnica che prevede la distesa dei petali profumati su uno strato di grasso, finché il grasso è saturo di sostanza odorosa, si possono fare creme. L'estrazione con metodo della macerazione consiste nell'immergere piante in olio caldo o alcol...

Con l'hashtag #medpearls facciamo conoscere i nostri progetti nei social networks. Usa anche tu questo hashtag per condividere il tuo Mediterraneo. Carica un tuo filmato sulla playlist pubblica del canale YouTube di Mediterranean Pearls.

Video


Travel with Mediterranean Pearls

MedPearls su Instagram

Cerca nel sito

Questo sito può avvalersi di cookie tecnici, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella informativa sulla privacy. Visit.mediterraneanpearls.it non utilizza cookie di rilevamento.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.